download pdf

Scarica il documento:
Indice cronologico delle note informative 2018

Indice cronologico delle note informative 2018 con i relativi abstracts

1/18

DIVIDENDI E PLUSVALENZE TASSATI TUTTI AL 26%

La legge di bilancio uniforma la tassazione dei dividendi e delle plusvalenze, assoggettando all’imposta sostitutiva del 26% le distribuzioni di utili prodotti dal 2018 e le plusvalenze realizzate dal 2019, indipendentemente dalla percentuale di possesso detenuta.

2/18

ENNESIMA RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA RIVALUTAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI E DEI TERRENI DETENUTI DA PERSONE FISICHE

Le persone fisiche possono rideterminare il costo fiscale delle partecipazioni e dei terreni detenuti al 1° gennaio 2018 mediante una perizia di stima e versamento di un’imposta sostitutiva dell’8% sul valore rivalutato.

3/18

BONUS EDILIZI 2018

La legge di bilancio 2018 proroga l’aumento al 50% della detrazione sugli interventi di ristrutturazione edilizia, l’aumento al 65% o 50% della detrazione per gli interventi di risparmio energetico ed introduce una detrazione del 36% per gli interventi sulle aree verdi.

4/18

PROROGA DEI SUPER ED IPER-AMMORTAMENTI

La legge di bilancio 2018 estende ai beni acquistati nel 2018 la maggiorazione applicabile agli ammortamenti e ai canoni di leasing (c.d. “super-ammortamenti”), riducendola dal 40% al 30%, e la maggiorazione del 150% relativa ai beni materiali ad alto contenuto tecnologico (c.d. “iper-ammortamenti”).

5/18

I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE SUI NUOVI TERMINI PER LA DETRAZIONE DELL’IVA SULLE FATTURE DI ACQUISTO

L’iva può essere detratta solo a seguito del possesso della fattura di acquisto anche se ricevuta l’anno successivo a quello di esigibilità.

6/18

LA TASSAZIONE DEI DIVIDENTI PERCEPITI DA CONTROLLATE CFC A FISCALITA' PRIVILEGIATA

La legge di bilancio prevede che la distribuzione di utili maturati in Stati non a fiscalità privilegiata diventati poi tali è imponibile nella misura ordinaria del 5%.

7/18

LA ROTTAMAZIONE-BIS DELLE CARTELLE DI PAGAMENTO

Il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2018 ha riaperto i termini della c.d. rottamazione delle cartelle esattoriali, che consente al contribuente di pagare solo i tributi, risparmiando sanzioni e interessi di mora.

8/18

IL PUNTO SUGLI INCENTIVI AGLI INVESTIMENTI NELLE IMPRESE

9/18

LE NUOVE EROGAZIONI LIBERALI A FAVORE DI ENTI DEL TERZO SETTORE

L’efficacia del Codice del terzo settore è condizionata all’emanazione di decreti ministeriali, autorizzazioni UE e operatività del Registro Unico. Alcune norme, soprattutto fiscali, entrano però in vigore dall’1.1.2018 con particolare riferimento al nuovo regime delle erogazioni liberali.

10/18

IL NUOVO REGOLAMENTO SULLA PRIVACY

Il nuovo regolamento sulla privacy (GDPR) entra in vigore il 25 maggio 2018 e prevede adempimenti più complessi, sanzioni più pesanti, maggiori tutele nel trattamento dei dati personali.

11/18

GLI OBBLIGHI INTRASTAT 2018

12/18

FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA DAL 2019

La Legge di bilancio 2018 introduce l’obbligo generalizzato della fatturazione elettronica per tutti i soggetti passivi iva, con decorrenza dal 1° gennaio 2019 e contemporanea soppressione dello “spesometro”.

13/18

L’ADDIO ALLA SCHEDA CARBURANTE ANTICIPA LA FATTURAZIONE ELETTRONICA DAL 1° LUGLIO 2018

Il contrasto all’evasione nel comparto dei carburanti ha spinto il legislatore ad anticipare al 1° luglio 2018 l’obbligo di fattura elettronica per le cessioni di carburanti per motori e a prevederne il pagamento con mezzi “tracciati”.